•  
  • L'ambiente operativo di UPGOIN'
  •  
  • Home
  • /Vari
  • /Sicurezza: controlli su pneumatici lisci

Sicurezza: controlli su pneumatici lisci

pressione_pneumatici_01Gli italiani trascurano lo stato degli loro pneumatici mettendo a rischio la propria sicurezza e quella degli altri.

Sarà forse dovuto alla crisi, ma il fatto è che sulle strade nazionali cresce il numero di auto che circolano con il battistrada liscio: dal 3.03% dello scorso anno si è passati al 5,63% nel 2015.

In particolare questo fenomeno è presente nelle regioni Campania e Molise, dove la percentuale arriva al 10,14%.

Da quanto presentato dal direttore di Assogomma Fabio Bertolotti e dal direttore del servizio Polizia Stradale Giuseppe Bisogno questi dati preoccupanti emergono da oltre 9.000 controlli effettuati in 7 regioni (Basilicata, Campania, Friuli Venezia Giulia, Marche, Molise, Lazio e Liguria) nei mesi di maggio e giugno.

Il campione preso in esame si riferisce a circa il 27% del parco circolante nazionale che percorre le principali direttrici del traffico sia lungo la costiera tirrenica che quella adriatica.

Gli pneumatici essendo l’unico punto di contatto tra il veicolo ed il suolo hanno bisogno di una particolare attenzione. Per la sicurezza stradale infatti le gomme lisce e l’asfalto bagnato fanno allungare la frenata al doppio del normale, causando una maggiore possibilità di tamponamento.

Dai controlli il 3,83% dei veicoli possedeva pneumatici danneggiati visibilmente sui fianchi, questo fatto se trascurato associato al sottogonfiaggio può portare al cedimento strutturale, ossia allo scoppio del pneumatico quando le temperature sono elevate.

Dunque il rischio è alto dal momento che oltre il 50% degli automobilisti viaggia con gomme sottogonfiate.

Di conseguenza, è importante ricordarsi che in casi di lunghi viaggi, con auto sovraccariche e alte temperature, è fondamentale controllare la corretta pressione presso uno degli oltre 5.000 gommisti sul territorio che offrono gratuitamente questo servizio.

Facebook

Twitter

Google Plus

LinkedId