•  
  • L'ambiente operativo di UPGOIN'
  •  
  • Home
  • /Vari
  • /Record fallimenti per le PMI italiane

Record fallimenti per le PMI italiane

chiusura-azienda-per-fallimentoNel primo semestre 2014 è stato raggiunto il record di fallimenti tra le aziende italiane. Da inizio anno sono oltre 8000 le imprese che hanno chiuso i battenti, mentre nel trimestre aprile-giugno i default hanno registrato una forte impennata con il 14,3% in più rispetto al già disastroso 2013.

I dati forniti dal Cerved evidenziano che in italia le PMI stanno ancora vivendo un periodo di grande difficoltà: come dimostra il numero di procedure fallimentari aperte tra i mesi di aprile e giugno, che ammonta a più di 4 mila con un incremento del 14,3% rispetto allo stesso periodo del 2013. Considerando l’intero semestre, i fallimenti raggiungono quota 8.000, pari al 10,5% in più: cifra record dal 2001.
La situazione più critica è presente nel Mezzogiorno e nelle isole con una crescita di fallimenti del 14% rispetto al primo semestre 2013, segue nel Nord Ovest e nel Centro con rispettivamente il 10,7%  e il 10,4% in più. Meno drammatica, invece, è la situazione al Nord Est, in cui si registra un incremento del 5,5%.

Facebook

Twitter

Google Plus

LinkedId