•  
  • L'ambiente operativo di UPGOIN'
  •  

Nuovo codice della strada

nuovo-codice-della-stradaLa riforma del codice della strada è stata approvato alla Camera e sarà ora il Senato che dovrà valutare il testo. Una delle principali innovazioni che sarà introdotta dalla riforma è il via libera alle disposizioni per favorire “la diffusione e l’installazione di sistemi telematici per rilevare lo stato della revisione e l’esistenza e la validità dell’assicurazione obbligatoria di responsabilità civile verso terzi del veicolo, nonché se il veicolo è sottoposto a una misura di sequestro o confisca penale o oggetto di denuncia di furto”. Per chi circolerà sprovvisto di polizza assicurativa la riforma prevede un inasprimento delle sanzioni. Un’altra importante novità presente nel testo è l’introduzione del reato di omicidio stradale e il cosiddetto “ergastolo della patente”, cioè la revoca a vita del documento per coloro che saranno accusati di omicidio colposo connesso alla guida sotto effetto di stupefacenti o in stato di ebbrezza (con tasso alcolemico superiore a 1,5 grammi per litro). Inoltre, la riforma prevede che sia istituita una banca dati unica delle infrazioni stradali, ed i dati su veicoli e patenti potranno essere utilizzati liberamente in formato open source.

Facebook

Twitter

Google Plus

LinkedId