•  
  • L'ambiente operativo di UPGOIN'
  •  

Compagnie sempre più “social”

whatsupAlcune agenzie di assicurazione (poche per la verità) hanno già aperto al contatto con i propri clienti attraverso WhatsApp, la App di messaggistica istantanea.

Adesso Genialloyd, la società del gruppo Allianz, ha annunciato di aver portato il suo servizio clienti anche su questa modalità. Da ieri è cominciata la fase di test di gradimento per i primi 1.000 clienti che si sono registrati sul sito istituzionale della compagnia. I clienti potranno comunicare anche su WhatsApp per ogni esigenza e potranno inviare eventuali documenti semplicemente scattando una foto con il cellulare. Solo i reclami formali continueranno a essere inviati via e-mail, fax o lettera, spiega la compagnia.

L’obiettivo di Genialloyd, ha affermato Leonardo Felician, amministratore delegato della compagnia, «è di essere ancora più immediati e tempestivi. Il test ci permetterà di affinare le procedure per estendere presto questo servizio a tutti i clienti».

Facebook

Twitter

Google Plus

LinkedId