•  
  • L'ambiente operativo di UPGOIN'
  •  
  • Home
  • /Vari
  • /Assistenza stradale via Smartphone

Assistenza stradale via Smartphone

smartdriveNuove soluzioni per chi dovesse trovarsi fermo con l’auto durante un viaggio: l’assistenza in tempo reale da oggi non è più necessariamente dipendente dalla presenza dei sistemi installati dalle case auto, grazie al servizio pensato da T-System, la società tedesca che ha presentato un dispositivo in grado di trasmettere tutte le informazioni necessarie sullo smartphone del proprietario e al concessionario.

Con l’assistenza via smartphone, saranno i centri assistenza a contattare direttamente il guidatore in caso di auto in panne. Per connettere l’auto con lo smartphone, occorrerà inserire un adattatore nella presa di diagnostica dell’auto (OBD). In questo modo l’adattatore sarà abilitato a inviare i dati per l’assistenza, ad esempio chilometraggio, stato della batteria e stato dell’impianto frenante.

L’app installata sullo smartphone del guidatore trasmette i dati giornalmente al server T-System, che analizza le informazioni e comunica gli esiti dell’analisi al concessionario. A sua volta quest’ultimo manderà  proposte e offerte personalizzate, sempre attraverso l’app. Questo sistema è stato concepito per le auto di età compresa tra i 3 e gli 8 anni e i primi test con i concessionari inizieranno a breve.

Sempre di più quindi, la tecnologia diventa “smart” e impatta sui processi di relazione e di servizio con i clienti.

Facebook

Twitter

Google Plus


  • 24 Jul 2015

  • 24 Jul 2015

  • 24 Jul 2015

  • 24 Jul 2015

  • 3 Jul 2015+1

  • 3 Jul 2015

  • 3 Jul 2015

  • 3 Jul 2015

  • 1 Jul 2015

  • 25 Jun 2015

LinkedId