•  
  • L'ambiente operativo di UPGOIN'
  •  

Dalla UE arriva Alcolock

WebE’ stato fatto un passo in avanti per la sicurezza stradale da parte della Comunità Europea. Il 24 aprile scorso la Ue ha approvato la direttiva 2015/653 che introduce i cosiddetti alcohol interlock devices, ossia i dispositivi che bloccano la messa in moto della vettura nel caso in cui il conducente sia in stato di ebbrezza.

Impedendo di guidare al conducente con tasso alcolemico superiore a quello consentito, la comunità europea  vuole combattere una delle maggiori cause di incidenti stradali.

La direttiva entrerà in vigore il prossimo 15 maggio e gli stati membri dell’UE, e quindi anche  l’Italia, avranno tempo fino all’1 gennaio 2017 per adeguarsi. Questo non significa che tutte le auto dovranno essere obbligatoriamente dotate di Alcolock, ma dovrà essere varata una legge che preveda questa possibilità sulla patente.

Questa legge  dovrà consisterà nella possibilità, per alcuni automobilisti, di una patente “limitata alla guida di veicoli dotati di un dispositivo di tipo Alcolock conformemente alla norma EN 50436”.

Questa limitazione potrà essere temporanea, cioè con l’indicazione di una data di scadenza del provvedimento, oppure definitiva.

Facebook

Twitter

Google Plus

LinkedId