•  
  • L'ambiente operativo di UPGOIN'
  •  

Ania in audizione sul Ddl concorrenza

Ania“Il provvedimento è atteso da ormai cinque anni e ne auspichiamo la rapida approvazione, pur con le modifiche che il Parlamento intenderà adottare, poiché l’impianto normativo promuove dinamiche competitive nel quadro di un corretto allineamento ai principi dell’Unione europea”.

Lo ha affermato il presidente dell’Ania, Aldo Minucci, ieri in un’audizione sul Ddl concorrenza davanti alla commissione Giustizia della Camera, sostenendo che il provvedimento in esame va nella giusta direzione rispetto al fine di ridurre i prezzi dell’ec Auto, pur ritenendo che potrebbe essere ulteriormente migliorato in alcuni aspetti.

Rispetto ai possibili miglioramenti suggeriti da Minucci, tra quelli che più coinvolgono le carrozzerie citiamo:

  • il divieto generalizzato all’assicurato di ricorrere alla cessione del credito relativo alla riparazione del veicolo, eliminando quindi la facoltà, prevista nel disegno di legge, di rinunciare a tale diritto solo in cambio di uno sconto sul premio;
  • maggiore chiarezza relativamente a quanto previsto dall’art. 3 del Ddl (clausola di indennizzo in forma specifica nella fattispecie in cui assicurato e danneggiato siano la stessa persona) prevedendo che il danno riparato da un carrozziere di fiducia venga risarcito direttamente a questi su presentazione di fattura, mentre, in assenza di riparazione, la somma corrisposta al danneggiato venga commisurata al costo di riparazione preventivato dalle carrozzerie convenzionate.

Facebook

Twitter

Google Plus


  • 24 Jul 2015

  • 24 Jul 2015

  • 24 Jul 2015

  • 24 Jul 2015

  • 3 Jul 2015+1

  • 3 Jul 2015

  • 3 Jul 2015

  • 3 Jul 2015

  • 1 Jul 2015

  • 25 Jun 2015

LinkedId